Squadra agonistica

Con piacere possiamo dire che la squadra agonistica della Società Canottieri Querini vanta atleti di carattere internazionale come Riccardo Baldan, portacolori della Nazionale Italiana in diverse occasioni, anche internazionali, nel corso del 2019, quinto classificato ai mondiali Junior di Racice e ottavo ai Mondiali Junior di Pitesti. Campione italiano in barca multipla insieme a Nicolò Volo, convocato nel 2019 agli Olympic Hopes e ora parte della rappresentativa italiana all’evento Internazionale iridato dedicato ai giovani.

La squadra comprende inoltre una trentina di giovani atleti tesserati di Kayak e comprende le categorie Allievi (10/12anni), Cadetti (12/14anni), Ragazzi (14/16anni), Junior (16/18anni), Senior (18/35anni) e Master.

Le competizioni di kayak in acqua piatta richiedono un’eccellente capacità aerobica e una notevole resistenza muscolare. Lo sport richiede anche potenza, agilità, coordinazione, motivazione e spirito competitivo. I muscoli delle braccia, delle spalle e della schiena sono i più usati ma il kayak è da considerare essenzialmente come un sport completo che tonifica anche gli addominali, i glutei e le cosce.